Un'estate d'altri tempi tra le Dolomiti dell'Alto Adige
Previous
Next

Vacanze estive tra le Dolomiti di San Vigilio di Marebbe

L’attrazione per eccellenza per chi viene a San Vigilio è sicuramente il Parco naturale di Fanes-Senes-Braies. Istituito nel 1982, oggi è sicuramente il tesoro della zona marebbana.

Gli ospiti di San Vigilio possono trovarvi alpeggi sconfinati, montagne maestose, laghi alpini, ruscelli, fiori ed animali, rifugi, ecc. Partendo da Pederü si possono raggiungere a piedi i rifugi più famosi della zona, quali il Fodara Vedla, il Senes e Munt de Senes, o nella zona di Fanes il rifugio Lavarella ed il rifugio Fanes.

Gli escursionisti potranno incontrare gli animali d’alpeggio e con un po’ di fortuna scorgeranno anche qualche marmotta, qualche camoscio e perfino gli stambecchi. I più fortunati potrebbero anche vedere un’aquila reale.

Numerosi sono i sentieri segnati che conducono i visitatori da un luogo all’altro del parco. Per i più esperti c’ è la possibilità di raggiungere e superare i 3.000 m del Lavarella, del Conturines e di Cima Dieci.

In linea di massima, grazie alle temperature miti e alle numerose giornate di sole, tutta la regione attorno a San Vigilio di Marebbe si presta a essere esplorata in quasi ogni stagione dell’anno: da primavera ad autunno inoltrato è possibile intraprendere bellissime escursioni, arrampicate, gite in mountain bike e a cavallo.

Quando vedete la scritta "Ütia"...

... siete arrivati a destinazione: le malghe e i rifugi sapranno deliziarvi per il pranzo o la merenda con specialità tipiche!

Parchi naturali da favola attorno a San Vigilio di Marebbe

San Vigilio di Marebbe si trova ai piedi del Parco naturale Fanes-Senes-Braies che, con i suoi 25.680 ettari di superficie rappresenta il più esteso parco sotto tutela di tutto l’Alto Adige e che, essendo nel cuore delle Dolomiti, fa parte del Patrimonio naturale dell’umanità UNESCO.
Il parco può essere esplorato sia a piedi che con la mountain bike grazie a una fitta rete di sentieri ben segnalati e sempre curati. All’interno della riserva è possibile osservare rare specie animali quali l’aquila reale, le marmotte, camosci, stambecchi, rettili e batraci.
Un’attrattiva da non perdere è il Lago di Braies, un incantevole lago alpino dal fascino particolare che lo rende una vera “perla delle Dolomiti”.

Anche il Parco naturale Puez-Odle a 2.500 m sul livello del mare si contraddistingue per i paesaggi spettacolari. Le particolari formazioni geologiche offrono scorci incantevoli su anfiteatri naturali, grotte, pareti e cime mozzafiato. Nelle Dolomiti questo è l’unico luogo in cui sono stati rinvenuti sedimenti del giurassico e del cretaceo.

natura incontaminata

animali rari

laghi alpini scintillanti

avventura

Attività per le vacanze estive tra le Dolomiti

Escursioni
Camminare tra le Alpi è sempre un’esperienza unica. Dai nostri appartamenti per le vacanze a San Vigilio di Marebbe potete raggiungere comodamente una miriade di sentieri, tracciati e percorsi di ogni grado di difficoltà che si snodano all’interno dei parchi naturali Fanes-Senes-Braies e Puez-Odle. Anche il Plan de Corones, famoso comprensorio sciistico dell’Alto Adige, offre numerosi tour per le escursioni estive. Per chi lo desidera è possibile inoltre partecipare a escursioni guidate. Lungo i sentieri ben segnalati non mancano di certo le occasioni per una sosta in un tipico rifugio alpino o una malga. Malghe e rifugi sono disseminati ovunque tra le nostre montagne e sono mete predilette per ricompensare le fatiche di una camminata in quota con piatti locali gustosi serviti in un’atmosfera affabile e familiare.

Alpinismo
Toccare con mano la natura selvaggia, respirare a pieni polmoni l’ebbrezza dell’altitudine, lasciare con orgoglio il proprio nome sul libro di vetta: tutte esperienze possibili partendo direttamente da San Vigilio di Marebbe! La scelta è davvero molteplice: sentieri impegnativi, escursioni in alta quota e vie ferrate verso le vette dolomitiche tra i 2700 e gli oltre 3000 metri di altitudine. E dato che la parola d’ordine è pur sempre la sicurezza, consigliamo di richiedere informazioni dettagliate sui tour presso l’associazione turistica locale o affidarsi alle guide alpine locali.

Mountain bike
Discese mozzafiato, panorami spettacolari e salite impegnative contraddistinguono uno dei più bei tour per la MTB d’Europa, il Giro del Parco naturale Fanes-Senes. Altri tour più facili e brevi sono disseminati lungo i pendii boscosi attorno a San Vigilio, mentre tour più impegnativi sui pendii rocciosi di alta quota delle Dolomiti, nei parchi naturali di Fanes-Senes-Braies e Puez-Odle. Nel centro di San Vigilio è disponibile un punto di noleggio di bici elettriche.

Zipline
A San Vigilio di Marebbe trovate la zipline più grande d’Europa! Già il nome dice tutto: l’Adrenaline X-Treme Adventures Park garantisce una scarica di emozioni riservate solo ai più temerari! Si “decolla” a 1.600 metri di quota per un volo di 3,2 km in tutta sicurezza, affrontando 400 m di di dislivello a una velocità che arriva a 810 km/h, sfrecciando sopra i boschi con vista a 360°.

Equitazione
Rispetto al resto dell’Alto Adige, a San Vigilio di Marebbe è raro imbattersi nelle razze equine locali. All’Horse Trekking Mareo vi attendono gli Islandesi, cavalli affettuosi e diligenti molto amati non solo dai bambini e adatti a tour più o meno lunghi. Oltre alle lezioni di equitazione, vengono proposte gite a cavallo negli scenari suggestivi delle Dolomiti, tra pascoli alpini e boschi di larici.

Chiudi il menu